mercoledì 23 gennaio 2013

Fastweb e le mancate risposte: un anno dopo

email inviata al Corecom Toscana:


Spettabile Corecom,

vi scrivo perché non riesco a risolvere il mio problema: un anno fa, per circa un mese e mezzo ho ricevuto telefonate moleste (sono stato costretto ad inserire nel mio smartphone una blacklist) da un signore che si diceva incaricato di riscuotere un credito di 250 euro per conto di Fastweb. Essendo stato un loro cliente ma avendo puntualmente pagato quanto dovuto e non avendo mai ricevuto da loro comunicazioni a riguardo, ho provato a contattarli per sapere se realmente, a loro avviso, dovessi quella somma ed eventualmente a che titolo. Ho inviato loro più PEC a riguardo ma non ho mai ricevuto risposta alcuna (le PEC risultano regolarmente consegnate). Ho provato a contattare con una mail ordinaria la signora MLS, responsabile dell'ufficio stampa di Fastweb, e la stessa mi ha risposto con delle scuse generiche e la rassicurazione che avrebbero cercato di venire a capo della situazione.

Ora é passato un anno, e ad oggi ancora non sono in grado di sapere se Fastweb crede realmente che gli debba quella somma (e a che titolo) o no.
Per questo motivo mi rivolgo a Voi sperando possiate aiutarmi a risolvere il problema.

Distinti Saluti

Nessun commento:

Posta un commento