sabato 22 dicembre 2012

Ennesima truffetta??

Oggi pomeriggio mi reco a casa per sistemare delle cose. La prima cosa che faccio é mettere il cellulare in carica (si era spento un'oretta prima), dopodiché leggo la posta.
Un avviso di mancato recapito colli: dovevo chiamare il numero indicato per organizzare una seconda consegna. La cosa mi puzzava: un avviso di questo genere dentro una busta da lettere chiusa non l'avevo mai visto, e anche la forma del cartoncino era piuttosto anomala. Non gli do peso, aspettavo un pacco dall'estero (acquisti da Ebay) ma non avendo il telefonino disponibile ne tempo in quel momento, per un eccesso di curiositá chiedo a mia madre di chiamare. Le allungo il cartoncino con il numero e telefona. Risponde una signora, dice che non può parlare con soggetti terzi, devo essere io a chiamarla, ma prima che lei possa chiamarmi per prendere il telefono la signora si lascia sfuggire che in realtà non mi devono recapitare nulla, bensì notificarmi (telefonicamente???) una comunicazione urgente e riservata.
Resasi conto della situazione mia madre cerca di liquidarla in breve, ma la signora insiste che devo richiamarla, o in alternativa che deve lasciare un mio recapito, una mail, un telefono, qualcosa. A mia madre viene spontanea un'ultima domanda: se la cosa che dovete notificargli é così urgente perché non ricorrete ad una raccomandata? La signora tentenna un secondo e poi sicura di se esclama: "Si presume che la posta ordinaria arrivi e che venga letta". Mia madre scuote il capo, ringrazia e saluta.
Espedienti di questo tipo non mi erano mai occorsi e mai ne avevo sentito parlare. L'avviso trovato nella cassetta della posta era un po' anomalo, ma in alto era stampato il nome di un notissimo vettore di trasporto colli (non posso dire quale perché ho inavvertitamente e frettolosamente cestinato il cartoncino stesso e sarei facilmente preda di querele) e per questo ci ero cascato.
Ovviamente il mio consiglio é, qualora vi trovaste in situazioni simili, di non rilasciare alcun dato personale: nella peggiore delle ipotesi rischiate di essere truffati, "spammati" o "stalkizzati" (si dice stalkizzati???) in seguito, nella migliore di perdere tempo...

Nessun commento:

Posta un commento