lunedì 22 ottobre 2012

Tiscali: una finta risposta dopo neanche 30 giorni


Quella di sotto riportata è la mail che mandai il 26 settembre al servizio clienti Tiscali:

-----Messaggio originale-----
Da: ****************
Inviato: mercoledì 26 settembre 2012 14.15
A: assistenza.provisioning
Oggetto: Richiesta supporto Assistenza Amministrativa

Nome: ***********
Cognome: *********
email: **********
Prefisso:
Telefono:
Codice_cliente: 43*******
Info:
Messaggio: Buongiorno, vorrei poter uscire da questa paradossale situazione. Mi spiego: a fine luglio ho stipulato un contratto con voi e ancora oggi non so quando mi sarà attivata la linea e consegnato il router. La CREM di Cascina (PI) dove ho stipulato il contratto se ne lava le mani, chiamando il 130 non è possibile parlare con un operatore (non riconosce il mio codice cliente) e gli altri numeri di assistenza a pagamento fanno cascare la linea dopo poco che attendo. Il vostro servizio di assistenza su Twitter è utilissimo, rispondono a tutti meno che a me.

Premesso questo: devo ritenere non accettato il contratto ai sensi del punto 2,4 dello stesso oppure avete incontrato dei problemi e seppure in ritardo mi attiverete il servizio? Io sono sconcertato da questa ridicola situazione, per il ritardo nell\'attivazione ma soprattutto per l\'impossibilità di contattarvi telefonicamente, che forse è peggio del ritardo in se. Ma se un domani avessi un problema di linea a chi mi rivolgerei???? Vi dovrei mandare una raccomandata????



saluti
******
Oggi, dopo quasi un mese, mi hanno risposto con una di quelle mail che pare scritta da un sistema automatico, perchè di fatto non mi hanno risposto a nulla di ciò che chiedevo. Coincidenza: proprio oggi un tecnico Telecom mi ha attivato la linea telefonica e adsl.... 
Questa qui sotto comunque la loro nonrisposta: 




Il giorno 22/ott/2012, alle ore 17:11, IT Contratti ADSL <contrattiadsl@it.tiscali.com> ha scritto:

Gentile Cliente,

nel ringraziarLa per aver scelto il servizio Tiscali, La informiamo che abbiamo ricevuto la Sua richiesta di assistenza.

Se l'inconveniente persiste La invitiamo a contattarci utilizzando uno dei  canali di seguito indicati:

- il servizio clienti al numero 130 per abbonamenti residenziali;
- il servizio clienti al numero 192.130 per abbonamenti riservati alle aziende;
- la chat, operativa dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00;

Cordiali Saluti
Servizio Clienti Tiscali


Qui di seguito la mia risposta:


Spettabile Tiscali, 

quale mia richiesta di assistenza avete ricevuto? Le decine e decine di telefonate, la mail, il fax o la raccomandata? 
A quale conveniente vi riferite? Il fatto che dopo tre mesi non avessi ancora la mia linea attivata si può chiamare inconveniente?

Per rispondere ai vostri tre punti: 
- chiamando il 130 si può parlare con un operatore solo se si inserisce un numero telefonico Tiscali, ed il mio non essendo ancora attivato, non va bene;
- non sono un'azienda;
- la chat negli orari da voi indicati, essendo piena, mi invitava a lasciare una mail, cosa che ho fatto.

A questo punto, come specificato nella raccomandata inviatavi l'11 u.s., ho ritenuto non accettata la mia proposta di contratto. Troverete i dettagli nella 
raccomandata stessa. 

distinti saluti 
*****************


Nessun commento:

Posta un commento