venerdì 14 settembre 2012

Quando non si possono aumentare le tasse utilizzano le multe


Le tasse più di così non si possono aumentare (forse), e c'è chi si ingegna come può...


Buttare una sigaretta a terra potrà costare fino a 500 euro


Buttare una sigaretta a terra, oppure una gomma da masticare, vi potrebbe costare carissimo: la commissione Ambiente della Camera ha avviato l'esame di due proposte di legge bipartisan contro mozziconi e cicche. I testi prevedono multe fino a 500 euro per i trasgressori che li buttano a terra: se dovessero passare, il conto da saldare con la giustizia potrebbe essere salatissimo.
Minimi e massimi - La prossima settimana il relatore della proposta, Agostino Ghiglia del Pdl, presenterà un testo base che metterà insieme le due proposte: oltre a introdurre sanzioni amministrative da un minimo di 100 a un massimo di 500 euro per che getta mozziconi e gomme, sono previste anche delle norme sul loro smalitmento. Cicche di sigaretta e chicche da masticare potrebbero essere inseriti tra i rifiuti speciali, e verrà demandata a un decreto ministeriale la definizione delle modalità per il loro smaltimento.
Campagna informativa - Viene così istituita, in ogni ambito territoriale, la raccolta differenziata di mozziconi e gomme. Viene inoltre previsto che i Comuni installino nelle strade, nei parchi e in tutti i luoghi di alta aggregazione sociali degli appositi raccoglitori per la raccolta. Le risorse per l'installazione dei raccoglitori si troveranno grazie all'aumento dell'Iva sugli alcolici. Le proposte di legge, infine, prevedono campagne informative che mirano a sensibilizzare sugli effetti nocivi su ambiente e salute che derivano dalle sostanze chimiche presenti nei mozziconi dei prodotti da fumo e da quelle disperse nel suolo dalle gomme da masticare.

Nessun commento:

Posta un commento