venerdì 10 agosto 2012

SkyGo: prima ti do e poi ti tolgo


Chi ha un iphone Jailbreak o un android anch'esso sbloccato, non potrà usufruire di SkyGo. Questo, a detta del loro comunicato su FB, "per tutelare il valore dell'abbonamento dei clienti e la protezione dei contenuti trasmessi". Vorrei che qualcuno mi dicesse che caspita vuol dire. Buffoni...


Sky Go verrà disattivato sugli iPhone jailbroken!

Con un post pubblicato sul canale ufficiale di Facebook, Sky fa sapere che nelle prossime settimane i dispositivi iPhone e iPad modificati attraverso l’attività di jailbreak e i tablet Samsung modificati attraverso attività di rooting non potranno ricevere più i contenuti di Sky Go.


La decisione è stata presa in questi giorni, anche se i motivi restano ignoti. Sky Go è un’applicazione gratuita che può essere sfruttata soltanto dagli abbonati per guardare alcuni canali del pacchetto Sky. Per abilitare tale visione è necessario inserire il codice della Smart Card e iscriversi al sito di Sky.
Nulla sembra quindi legare il jailbreak di un dispositivo ad un eventuale utilizzo improprio dei servizi Sky Go, anche perchè il jailbreak è una pratica assolutamente legale. Fatto sta che il comunicato è esplicito e non lascia dubbi:
Per tutti i nostri abbonati che ci seguono in mobilità: dalle prossime settimane i dispositivi iPhone e iPad modificati attraverso attività di jailbreak e tablet Samsung modificati attraverso attività di rooting non potranno più ricevere i contenuti di Sky Go, ad eccezione di Sky TG24 e Sky TG24 EVENTI. E’ necessario per tutelare il valore dell’abbonamento dei nostri clienti e, al tempo stesso, perché abbiamo l’obbligo di proteggere i contenuti trasmessi.
Vi terremo informati in caso di novità.

Nessun commento:

Posta un commento