venerdì 13 aprile 2012

Test antidroga per qualcuno, vitalizi per altri

Monti: il posto fisso? Monotono


Fornero: essere licenziabili è un'opportunità per i lavoratori


NEW==> Monti: io sono come i volontari della protezione civile


Molti lavoratori dipendenti sono costretti periodicamente a sottoporsi a prelievi di sangue e urine (anche abbastanza umilianti essendo costretti ad andare in bagno con la porta aperta o con una telecamera che li riprende) per accertare che non facciano uso di droghe. Questo anche se non vi sono sospetti.


Altre categorie di "lavoratori" invece non vengono sottoposti a tali prove neanche quando rilasciano dichiarazioni che "potrebbero" indurre a pensarlo.

Viva l'Italia!



Immagine di corriereinformazione.it

Nessun commento:

Posta un commento