mercoledì 1 febbraio 2012

Roulette russa del lavoro

Stasera ho avuto modo, mio malgrado, di vedere il TG5. Il nostro premier ha parlato di economia e di lavoro, definendo il lavoro fisso "monotono" (si lo so neanche io ci crederei, ma potete verificarlo qui).
Sono più o meno d'accordo con lui, sai che monotonia sapere che puoi andare in una casa tua perché puoi pagare le scadenza del mutuo-affitto, sapere che puoi mettere SKY e l'adsl perché potrai pagare le bollette e fare un figlio sicuro di poterlo mantenere!!

Però mi chiedo anche, non è monotono per loro riscuotere con sicurezza ogni mese lo stipendio? Si potrebbe fare che ogni primo del mese ogni parlamentare tiri un dado, se esce un numero pari percepirà lo stipendio, se esce dispari nulla fino al mese successivo. Oppure la monotonia è sbagliata solo per noi?

Nessun commento:

Posta un commento