martedì 24 gennaio 2012

Coop e Omsa

Il 27 gennaio la Omsa ha licenziato 239 dipendenti via fax. Trattasi di una strategia aziendale volta alla delocalizzazione, tutto l'ambaradan si è infatti spostato in Serbia.

La Coop aveva annunciato che non avrebbe piu acquistato loro prodotti, scelta peraltro molto in linea con quella che è la storia della Cooperativa Toscana.

La Coop sei tu, e come tutti anche loro cambiano idea, senza apparente motivo infatti i prodotti Omsa si possono facilmente reperire negli scaffali della catena.

Sarebbe ora che i boicottaggi li facessero i consumatori, abbiamo noi il coltello dalla parte del manico. Chi licenzia deve chiudere. Rifletteteci quando avrete bisogno di un paio di calze.

Nessun commento:

Posta un commento